WPtouch in italiano

    48 Comments

    WordPress offre un ampio numero di plugin grazie ai quali é possibile integrare al codice di base della piattaforma alcune nuove opzioni potenzialmente utili per estendere ed ottimizzare al meglio le funzionalità del proprio weblog. Inside Plugins nasce come rubrica informativa e di segnalazione con il chiaro intento di fornire un supporto di base ai blogger che affidano a WordPress le loro pubblicazioni online: WPtouch by BraveNewCode.
    WPtouch é un ottimo plugin in grado di trasformare automaticamente il tuo blog WordPress in un tema con uno stile simile ad una applicazione per iPhone completa di effetti e caricamento degli articoli via ajax. Il tuo sito sarà quindi visualizzabile con i dispositivi mobili quali iPhone, iPod touch, Android, Opera Mini, Palm Pre, Samsung touch e BlackBerry Storm/Torch.

    Installazione:

    1. Scaricare* e decomprimere il file zip del plugin
    2. Upload via FTP della cartella “wptouch” in wp-content/plugins/
    3. Attivare il plugin
    4. Procedere con la configurazione sotto Bacheca/Impostazioni/WPtouch

    Info upgrade:

    Disponibile la versione premium del plugin: WPtouch PRO.

    • Sviluppatore ($199)
    • Licenza per 5 siti ($59)
    • Licenza per un singolo sito ($29)

    Localizzazione:

    Ho realizzato il file di localizzazione in italiano per il plugin. Affinché i file di traduzione del plugin possano essere sempre disponibili ed aggiornati alla ultima versione, sarà necessario scaricare l’archivio wptouch-it_IT.zip qui sotto ed estrarre quindi i file it_IT.po e it_IT.mo. Ad operazione avvenuta, caricare via FTP il file it_IT.mo nella sotto-cartella “lang” del plugin.

    Scarica wptouch-it_IT italiano

    Categories: Plugins Wordpress Tags: Tag:

    48 Replies to “WPtouch in italiano”

    1. Grande Gianni
      Era quello che cercavo da tempo e che mi faceva diventare “scemo” ad ogni aggiornamento del plugin
      Ora mi basta copiare incollare i file della lingua e le icone senza dovermi preoccupare del tema.
      Solo una cosa ho notato, la parte dei commenti è rimasta in inglese

      Ciao e Grazie
      m.

    2. Ciao matrix, ottima notizia! ne sono molto lieto 😉

      Intendi che via “iPhone” la sezione dei commenti viene mostrata in inglese? Non saprei… il file di localizzazione traduce completamente il lato backend di WPtouch: non conosco l’effetto sul tema di default 🙁
      In seguito alla tua segnalazione, ho effettuato un test sul tema di default ed ho visto che é traducibile in italiano. Poiché presumo che in giornata dovrei essere in grado di portare a termine la traduzione, posso inviarti via email (all’indirizzo email che hai inserito nel tuo commento) i file di localizzazione per il tema? In teoria, in questo modo la parte dei commenti dovrebbe essere anch’essa disponibile in italiano.
      Mi permetto di domandarti di fare il beta tester perché non ho uno smartphone a portata di mano.

      Fammi sapere…

      Gianni

    3. Ciao Gianni

      Giochicchiando con poedit sul file della lingua ho visto che mancano proprio le voci che si trovano all’interno del file comments.php del tema di default, cioè queste che non trovando i riferimenti non le traduce

      $comment_string1 = __( ‘No Responses Yet’, ‘wptouch’ );
      $comment_string2 = __( ‘1 Response’, ‘wptouch’ );
      $comment_string3 = __( ‘% Responses’, ‘wptouch’ );
      Io non riesco a capire come aggiungere se possibile delle voci e i riferimenti sul file della lingua, per cui mi sono fermato
      Ciao
      P.S. Se vuoi mandarmi la traduzione via mail usa questo indirizzo […]

    4. Ciao matrix, ti ho inviato il file all’indirizzo di posta che mi hai indicato qui sopra.

      Qualora la traduzione funzionasse, aggiungerò a questo articolo il file di localizzazione per il tema di default.
      Grazie per la tua preziosa collaborazione

      Gianni 😉

    5. Ciao Gianni
      L’ho appena provata ma non mi traduce quelle tre stringhe che ti ho riportato nel commento sopra che si trovano dentro il file comments.php del tema di default
      Per il resto funziona perfettamente

      Ciao
      m.

      1. Ok allora ho fatto una prova in più

        Il file della lingua del tema deve essere inserito dentro la cartella “lang” di wptouch come it_IT.
        Utilizzando questo modo il tema è tradotto ma il backend torna in inglese perché il file di prima da te messo su questa pagina viene sovrascritto.
        A meno che non si trovi un modo di accorpare i due file di lingua per il tema e il backend in un unico file la traduzione front-end e back-end si risolve

        ciao

    6. Ciao matrix, grazie per tutti i test che hai effettuato! 😉

      Forse, si siamo: riscarica da questo articolo il file WPtouch in italiano (versione 1.9.19.4) e carica via FTP il file “it_IT.mo” nella sotto-cartella “lang” del plugin al posto di quello che c’é adesso.

      Fammi sapere…

      Gianni

      PS
      Verifica che la versione attiva di WPtouch per il tuo sito sia la 1.9.19.4

    7. FUNZIONAAAAAA!!!

      Ci sto giocando un po’ e pare che le voci che prima mancavano ora siano tradotte.
      Posso chiederti una cortesia
      Puoi cambiare la voce “Carica altre pubblicazioni” in “Carica altri articoli”, perché oltre che stare su una sola riga suona pure meglio ed anche la voce “Nessun commento ancora” con “Nessun commento”

      Ciao e grazie
      m.

    8. Ottima notizia!!! 😉

      Ho aggiornato il file come hai suggerito qui sopra: scarica nuovamente la localizzazione in italiano 😉

      Il mio sito si vede filtrato da WPtouch con il tuo smartphone? Grazie

    9. Commento direttamente postato dal mio iPhone
      Il sito si vede perfettamente filtrato e tradotto

      Ciao
      P.S ti ho inviato i file per mail con due semplici correzioni 😉

    10. Perfetto.
      Ho riscaricato i file della lingua e sia sul sito mobile che sul pannello di ammistrazione del plugin è perfettamente configurato.
      Grazie
      P.S. Aiutarti era il minimo che potessi con tutto il supporto che dai gratuitamente per aiutare tuttti noi
      a presto

    11. Solo una puntualizzazione, magari scrivilo nel testo del download
      Il file “it-IT.mo” va inserito all’interno della cartella “lang”, mentre il file “it-IT.po” va messo nella cartella “lang–>src”

      Ciao
      m.

    12. Ciao matrix, grazie per la segnalazione.
      Per motivi di spazio HD nel server di hosting dei lettori*, preferisco suggerire agli utenti di WP di non caricare mai i file “.po” poiché essi non concorrono alla localizzazione in italiano dei plugin bensì servono per la compilazione dei file “.mo“, ossia quei file in formato binario leggibili dalle macchine che servono alla concreta traduzione dei plugin. La ragione per cui rendo comunque disponibili i file “.po” dipende dal fatto che in questo modo ogni utente sarà in grado di potere modificare a proprio piacere (utilizzando poedit) il testo delle mie traduzioni.
      Nella sostanza, rimuovendo il file “it_IT.mo” dalla cartella di WPtouch, il plugin ritornerebbe ad essere in lingua inglese; qualora cancellassimo il file “it_IT.po”, non accadrebbe nulla…

      *stesso discorso per i file immagine “screenshot”, per i file di testo “readme”, etc. Nella maggior parte dei casi (salvo diversa indicazione da parte dello sviluppatore), é preferibile non caricarli poiché non servono a fare funzionare i plugin… occupano solamente dello spazio in più 😉

    13. Ciao,

      perdonami, ma io quando scarico il file di traduzione non trovo all’interno del file .zip i 2fils .mo e .po ma solo 1 file che si chiama wptouch-it_IT . Sbaglio qualcosa?

    14. Ciao Enrico, il problema potrebbe dipendere dal browser (Internet Explorer) con il quale hai visionato questa pagina. Hai la possibilità di riscaricare il file accedendo a questo articolo via Firefox? Se così non fosse, ti invierò una email con i file di localizzazione (l’indirizzo di posta che hai inserito nel tuo commento é ok?).

      Fammi sapere…

      gianni

    15. Ciao Gianni, grazie non ci pensavo proprio! Ho scaricato con Firefox ed è tutto ok. Complimenti per il tuo lavoro e per la tua gentilezza. Enrico.

    16. Ciao Enrico, figurati… per così poco 😉

      Purtroppo, il plugin che uso per i download non funziona come dovrebbe sotto alcune versioni di IE (che i Goa’uld se lo portino via!!!)

      gianni

    17. Ciao, oggi è arrivato un aggiornamento di WPTouch, ed è tutto in inglese….dome faccio a farlo ritornare in Italiano? Oppure devo attendere che rifai di nuovo il lavoraccio?
      Ciao e grazie

    18. Ciao Pietro, scarica il file di localizzazione (aggiornato alla versione 1.9.25) dall’articolo qui sopra e segui come al solito la procedura di installazione 😉

      Gianni

    19. Scusami, solo un precisazione, ma per guadagnare spazio, potrei cancellare tutte le altre lingue….o al limite rimanere solo l’inglese?….avrei problemi con eventuali upgrade?
      Ciao e grazie!

    20. Ciao Pietro,
      sì: puoi cancellare i file di tutte le altre lingue allocati nelle sotto-cartelle “lang” (lascia il solo “it_IT.mo”) e “src” (i file .po e .pot) inoltre, puoi cancellare i file immagine “screenshot” ed il “readme.txt”. Questa procedura per potere risparmiare dello spazio HD sul server é applicabile per la maggior parte dei plugin WP.

      Grazie per la citazione!

      Gianni

    21. Ciao a tutti, ho appena installato WPTouch e devo dire che funziona egregiamente. Ho però un problema a scaricare il file .Zip con la traduzione in italiano. L’ho scaricato 4 volte ma è sempre corrotto e non posso aprirlo. Come mai?

    22. Ciao Gabriele, é probaile che tu abbia scaricato il file utilizzando il browser Internet Explorer. Hai la possibilità di accedere a questa pagina con Firefox?

      Fammi sapere…

      Gianni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *